Donne a letto: le 7 paure più comuni

Dalle gravidanze indesiderate e la trasmissione di malattie veneree fino a molti dettagli legati al proprio aspetto fisico, sono davvero tante le possibili paure delle donne a letto. I timori più comuni evidenziati dagli studi psicologici sul comportamento femminile

da , il

    paura donne a letto

    Anche le donne a letto hanno paure e timori: abituati a pensare alle nostre incertezze, corroborate anche dai numerosi articoli e approfondimenti sui media circa la sessualità femminile, su come procurare piacere alla partner e via discorrendo, sottovalutiamo il fatto che anche l’altra metà del cielo può soffrire di tutta una serie di disagi psicologici legati all’intimità. Numerosi studi psicologici sul comportamento femminile, compreso un sondaggio effettuato nel 2016 dal servizio medico del Regno Unito, ha svelato quali sono le paure più comuni delle donne a letto: qui di seguito vi elenchiamo le risposte più gettonate, che ci svelano come anche le ragazze hanno timori ed imbarazzi esattamente come noi maschietti.

    Le gravidanze indesiderate sono un timore ricorrente

    gravidanza

    Soprattutto superata la fase di adolescenza, quando ci può essere un po’ di incoscienza, emerge tra le paure delle donne a letto quella di rimanere incinta quando non ci si sente affatto pronte a diventare madri: ecco perché mediamente le femminucce sono molto più attente di noi sull’utilizzo di preservativi o qualsiasi altro rimedio contraccettivo.

    Malattie veneree, che paura

    malattie veneree

    Un’altra scelta abbastanza scontata tra le paure delle donne a letto sono le trasmissioni di malattie veneree: non soltanto l’Aids, ma anche tutta una serie di patologie come la clamidia ed altre possono risultare particolarmente fastidiose, e se trascurate possono portare anche a serie conseguenze.

    Le dimensioni contano, anche per le donne

    seno

    Se gli uomini sono ossessionati dalla dimensione del proprio pene, anche le donne non scherzano in fatto di timori sulle dimensioni:

    ma la loro ossessione è legata al seno, o troppo piccolo o troppo grande, insomma raramente ne sono soddisfatte. E la fissazione può persino arrivare ad inibire i rapporti intimi.

    La paura di risultare poco attraenti

    paura aspetto fisico

    In generale una paura che accomuna uomini e donne a letto è di non risultare sufficientemente attraenti agli occhi del partner, un’insicurezza adolescenziale che si può protrarre anche in età adulta, a seguito di esperienze traumatiche o comunque insoddisfacenti con l’altro sesso.

    La presenza dei peli superflui

    ceretta

    Una battaglia infinita, quella tra le donne e i peli superflui, che si può trasferire facilmente anche sotto le lenzuola. ‘Avrò fatto la ceretta?‘ è un dubbio imbarazzante che può assillare una ragazza nel momento più improbabile: che siano le gambe, il pube o qualsiasi altra zona a prova di baci e carezze, la mancata rasatura è un tarlo insistente nella mente di una donna.

    Cattivi odori: cosa fare?

    cattivo odore

    Un timore spesso inconfessato ma molto presente tra le donne è legato ad odori sgradevoli: non solo in caso di ‘incidenti imbarazzanti’, che volendo potrebbero essere spazzati via con una risata e un po’ di ironia se c’è affiatamento nella coppia, ma anche di avere un cattivo odore intimo, che può inibire una donna ad esempio nel ricevere un cunnilingus.

    La paura che il partner faccia qualcosa di non consentito

    timore sesso donne

    Tra le recondite paure delle donne a letto c’è anche quella relativa all’eventualità che il partner faccia qualcosa di non consentito, subendo una pratica sessuale anche in caso di rifiuto esplicito. Il timore della violenza può non abbandonare una donna anche se si trova con il proprio compagno e non con uno sconosciuto.