Crisi di coppia, come riaccendere la fiamma della passione

Crisi di coppia, come riaccendere la fiamma della passione
da in Coppia, Rapporti
    Crisi di coppia, come riaccendere la fiamma della passione

    Il tempo logora anche il più piccante dei rapporti di coppia, e per evitare rischi è sempre meglio premunirsi facendo di tutto per tenere sempre viva la fiammella della passione. Gli anni portano via l’ingenuo ardore dei primi momenti passati insieme, ma questo non vuol dire certo che ci si debba rassegnare a una vita di coppia dominata dalla noia e dal crollo dell’attrazione fisica. Tenere vivo il feeling è una sfida quotidiana, che può regalare però emozioni forti.

    Come ovvio, non esiste una formula che vada bene in ogni situazione, perché sta proprio ai due poli della coppia comprendere lo status attuale e prendere le necessarie contromisure. Sembra banale, ma il primo passo verso la risoluzione del problema è proprio l’accettazione del fatto che la coppia sta attraversando un periodo buio. Il logorio della vita quotidiana tende ad affievolire l’ardore, è una conseguenza naturale dell’esistenza di coppia, ma ciò non significa affatto che l’amore stia finendo o che il destino sia segnato senza possibilità di ritrovare i bei tempi che furono.

    Anzi, partire dall’accettazione degli anni che passano è fondamentale per ricostruire la passione, ricostruzione che non può non passare innanzitutto attraverso una revisione della propria vita sessuale. Si fa presto a dire che il sesso non è tutto nella coppia, eppure gran parte delle coppie che scoppiano mostrano le prime avvisaglie proprio nella carenza di feeling a letto o nel crollo della frequenza dei rapporti. Riaccendere la fiamma in questo contesto significa dedicare attenzioni e fantasia al sesso, esplorando i propri desideri e quelli del partner senza alcuna vergogna e anzi con la voglia di portare qualcosa di nuovo tra le lenzuola.

    La parola d’ordine è rompere la monotonia, sia a letto che nella routine di tutti i giorni.

    Con il passare del tempo ogni coppia costruisce un suo calendario preciso di scadenze da rispettare, rendendo la settimana una sequenza di atti sempre uguali e mai divertenti. Introdurre l’elemento novità anche nei piccoli gesti quotidiani, ecco cosa significa distruggere il muro della noia nella coppia. Che si tratti di un weekend fuori, di una cena romantica cucinata magari insieme oppure di una passeggiata non programmata, basta poco per riscoprire la voglia di passare del tempo insieme.

    Il tempo che passa è il terzo grande elemento da tenere sotto controllo. Tutti invecchiamo, è un dato biologico impossibile da contrastare, ma non è detto che ci si debba arrendere agli anni lasciandosi andare. Questo vale per le donne ma anche per noi uomini, che troppo spesso ci trasformiamo in esseri mitologici metà uomo metà divano. Prendersi cura del proprio corpo non significa certo diventare fanatici della palestra ma dedicare qualche ora del giorno a se stessi e al proprio benessere. Perché, come insegnano gli antichi, un corpo sano è in grado di influire positivamente anche sulla psiche, del singolo e della coppia.

    498

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CoppiaRapporti
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI