Cosa regalare per il compleanno alla mia ragazza: idee per non sbagliare

Cosa regalare per il compleanno alla mia ragazza: idee per non sbagliare
da in Coppia, Rapporti

    Nel corso dell’anno sono tante le date che un uomo deve ricordare ma, tra tutte, il compleanno della propria ragazza ha sempre e comunque la priorità. Chi ha osato dimenticare anche solo una volta il giorno fatidico ben conosce l’ira funesta di una donna che non si sente al centro dell’attenzione nel suo giorno tutto speciale. Il compleanno di una donna è un gioco di equilibri molto precari: dovete fare di tutto per celebrarla ma senza farle sentire l’inesorabile passare degli anni. Come? Il primo passo è un regalo che la renda felice. Più facile a dirsi che a farsi.

    Cosa vi viene in mente quando accostate le parole ‘donna’ e ‘regalo’? Se avete risposto gioielli non siete lontani dalla verità, perché come insegnava Marilyn Monroe i diamanti sono i migliori amici delle donne. Ecco, non diciamo che dovete lanciarvi sulla pietra preziosa ma comunque un gioiello è la prima alternativa da prendere in considerazione per un regalo perfetto. Molto dipende anche dal tipo di ricorrenza, nel senso che, se si tratta di un traguardo particolare (ad esempio i 30 anni) servirà un regalo davvero speciale per convincerla che non è entrata definitivamente nella fase della vecchiaia. Se invece si tratta di un compleanno ‘normale’, allora magari mantenete un basso profilo per non alimentare un circolo vizioso. Orecchini, anelli e bracciali (con charms, magari) fanno sempre la loro figura, soprattutto se arricchiti da qualcosa che luccichi (bastano gli Swarovski, non temete).

    Se non volete lanciarvi sul gioiello perché troppo impegnativo, le soluzioni non mancano comunque. L’importante è conoscere i gusti della propria ragazza e studiarla mentre vaga per i negozi del centro, in modo da captare eventuali segnali e desideri.

    Con gli accessori non si sbaglia mai, ad esempio una bella borsa o un paio di occhiali da sole, ma i più temerari possono anche lanciarsi sull’abbigliamento e sulle scarpe (approfittando magari degli sconti sui siti di e-commerce). A patto però di non sbagliare le misure, la qual cosa potrebbe condannarvi a un lungo calvario. In generale non servono budget stellari per fare felice una donna; basta mostrare impegno e sfruttare l’effetto sorpresa.

    Chi non vuole perdersi tra taglie e misure e non mastica di moda femminile può ripiegare su un regalo tecnologico. In questo caso il fattore budget è importante perché il mondo dei gadget è così ricco da proporre prodotti da 30 euro così come oggetti del desiderio da 7-800 euro. Tra i più richiesti negli ultimi tempi troviamo di sicuro i lettori ebook, che finalmente stanno prendendo piede anche da noi (Kindle e Kobo su tutti), così come i tablet, che stanno soppiantando i computer. Se il suo telefono appartiene all’era preistorica potete anche optare per uno smartphone, visto che in giro si trovano ottime offerte anche sui nomi più blasonati (i Galaxy e gli immancabili iPhone). Ancora, se è appassionata di fotografia che ne dite di una bella macchina fotografica analogica per staccarla da Instagram e Vine?

    Se alla tecnologia preferite la natura e la cultura, invece, l’idea migliore è una bella giornata (o un weekend) in agriturismo o addirittura all’estero. Relax è la parola d’ordine di chi sceglie un percorso benessere alle terme o in una Spa, che magari lei possa condividere con le sue amiche, giusto per non dire che le facciamo regali interessati. Se invece volete andare sul sicuro, un bel libro o un profumo di marca verranno come sempre in vostro aiuto: si spende poco e il successo è garantito. Per tutti quelli che, nonostante i nostri consigli, non sanno davvero dove sbattere la testa l’unica soluzione è chiudere gli occhi e affidarsi alla buona sorte.

    615

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CoppiaRapporti
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI