Come vivere serenamente una relazione estiva

Come vivere serenamente una relazione estiva
da in Consigli Amore, Coppia, Rapporti
Ultimo aggiornamento:
    Come vivere serenamente una relazione estiva

    Oggi parliamo di come vivere serenamente una relazione estiva, evitando di incorrere in tutte quelle problematiche tipiche della vita di coppia, all’interno di una relazione che il più delle volte ha la stessa durata delle vacanze. Certo esiste anche il modo di trasformare una storia estiva in una relazione seria che duri nel tempo, ma sappiamo bene come solitamente le dinamiche di un rapporto che si pensa fugace seguano percorsi differenti rispetto al solito. Ecco dunque qualche consiglio su come vivere una relazione estiva senza troppi patemi d’animo.

    Proprio perché, statistiche alla mano, due relazioni estive su tre non sono destinate a durare con le prime foglie cadenti d’autunno, il segreto per vivere al meglio una storia nata sotto gli ombrelloni è talmente semplice che spesso ce lo si dimentica lungo il percorso insieme: la leggerezza. In estate si è più disinibiti e tendenzialmente più aperti a fare nuove esperienze e conoscere persone, rispetto alla quotidianità che viviamo nel resto dell’anno: il bello di questa breve stagione è che puoi goderti la situazione del momento senza troppe complicazioni sul futuro insieme, ed evitare sofferenze. L’innamoramento estivo è a volte talmente forte che possiamo dimenticare che una storia del genere avrà una sua naturale fine, perdendo quel pizzico di spensieratezza che è invece salutare conservare, per sfruttare al meglio il periodo di tempo da trascorrere insieme all’altra persona.

    L’estate è l’occasione per tirare fuori le vostre migliori armi di seduzione, vivendo i giorni trascorsi insieme come un continuo gioco, in cui lasciarsi dolcemente andare senza pensare troppo al domani, né alla vita che vi aspetta una volta tornati in città. Questa spensieratezza ovviamente non vuol dire essere irresponsabili, soprattutto se parliamo della relazione da un punto di vista fisico: le alte temperature liberano la passione e allentano i freni inibitori, ma è meglio non dimenticare mai le precauzioni, altrimenti il fuoco che alimenta la vostra relazione finirà per bruciarvi.

    Per il resto rilassatevi, divertitevi insieme, e gustatevi tutti i migliori momenti di una relazione che, in virtù proprio della sua fugacità, non ha il tempo di conoscere le pesantezze, i dilemmi e le incomprensioni che governano una relazione duratura. A meno che non vogliate complicarvi la vita da soli: ma chi ve lo fa fare?

    415

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli AmoreCoppiaRapporti Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/07/2015 17:58
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI