Come scegliere il preservativo giusto: consigli pratici

Come scegliere il preservativo giusto: consigli pratici
da in Consigli Amore, Rapporti, Seduzione
Ultimo aggiornamento:
    Come scegliere il preservativo giusto: consigli pratici

    Con le vacanze estive aumentano le possibilità di avere incontri amorosi occasionali: oggi perciò vi forniremo alcuni consigli pratici su come scegliere il preservativo giusto. Anche se dovrebbe essere scontato, è bene ricordare l’importanza del profilattico per evitare sia gravidanze indesiderate che soprattutto di contrarre malattie a trasmissione sessuale, le quali sono molto più numerose di quanto le persone in media conoscano. Come poco noto è il fatto che esistano varie misure e materiali di profilattico, a seconda delle esigenze di ognuno: ecco cosa è importante sapere per scegliere il tipo di condom adatto.

    Vi hanno detto che il profilattico inibisce la sensibilità durante il rapporto? Sarà pur vero, ma dipende molto dalla scelta, a cominciare dal materiale. Il lattice è quello solitamente più diffuso, ma ve ne sono di vari tipi, compresi quelli super sottili che aumentano il piacere, per i più insofferenti alla contraccezione. Per chi è allergico vi sono i condom in poliuretano, un composto sintetico dall’elasticità e dalla resistenza molto più imponente, che possono essere impiegati con dei lubrificanti. Per questo motivo possono risultare meno intriganti, ma mettono al riparo da spiacevoli contraccolpi allergici: per il futuro gli scienziati stanno pensando di utilizzare anche il grafene, per migliorare sia dal punto di vista della resistenza che della sensibilità. Sarà il preservativo del futuro? Nel frattempo i più fantasiosi possono già sbizzarrirsi con i preservativi ai vari gusti, per rendere più eccitante i rapporti orali, senza dimenticare quelli stimolanti e ritardanti che aiutano sensibilmente a migliorare la qualità degli amplessi. Insomma, il condom non è soltanto qualcosa di scomodo e poco appagante come pensano in molti, e può essere anche uno stuzzicante gioco di coppia se la donna aiuta l’uomo ad indossarlo, senza dover così interrompere i preliminari.

    C’è poi la questione delle dimensioni: sì, lo sappiamo, molte donne vi hanno detto che non contano, ma è una palese bugia. E hanno un’importanza essenziale anche nella scelta del profilattico, poiché se non prestate attenzione rischiate di acquistare qualcosa che rischia di sfilarsi o di rompersi. Esistono diverse tipologie di lunghezza, circonferenza e talvolta anche forma all’altezza del glande: per una volta quindi siete autorizzati a misurarvelo per facilitarvi nella scelta, e potete anche consultare i siti internet dei vari marchi per orientarvi nel tipo di condom che vi calza meglio.

    435

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli AmoreRapportiSeduzione Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/07/2015 17:50
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI