Capodanno da solo, 5 buoni motivi per essere single il 31 dicembre

Trascorrere il Capodanno da solo può essere assai meglio di come si potrebbe pensare: ecco alcuni motivi per cui l'ultima notte dell'anno il 31 dicembre conviene non essere in coppia

da , il

    Se siete tra coloro che pensano che sia triste trascorrere il Capodanno da solo, senza una fidanzata, moglie o compagna al proprio fianco, oggi vi daremo qualche buon motivo per essere single il 31 dicembre tirandovi su il morale. Maledetto fu quel vecchio adagio, mai comprovato tra l’altro nella realtà, secondo cui ‘se non lo fai a Capodanno non lo fai tutto l’anno‘: in realtà proprio essere single offre dei vantaggi non indifferenti sfruttando il fattore libertà, che consente di lasciarsi andare ai bagordi di San Silvestro senza un’arpia o una bella addormentata al proprio fianco. Avete mai osservato sul serio le coppie a Capodanno? Vi sembrano in preda ad un irrefrenabile entusiasmo? E allora bando agli indugi e agli stereotipi: ecco 5 buoni motivi per essere a Capodanno da solo.

    Festa fino all’alba

    Quando trascorri il Capodanno da solo puoi far festa fino all’alba senza stare a guardare l’orologio: ne puoi approfittare per rimorchiare oppure per fare colazione con gli amici alle prime luci del Sole. In ogni caso in coppia non solo si torna a casa prima, ma la possibilità che l’ultima notte dell’anno risulti noiosa è assai più elevata.

    Baciare donna single

    Siete ad una festa e avete notato quella bella ragazza single anche lei? Allo scoccare della mezzanotte potrai anche darle il bacio di buon augurio, cosa che con affianco una fidanzata versione Rottweiler idrofobo non avreste mai potuto fare. E poi da un bacio, chissà

    Essere liberi

    Proprio come a Natale, essere single a Capodanno vi consente di essere liberi di fare quello che vi pare, senza dover rendere conto a nessuno dei programmi per la serata ed organizzarsi come si vuole.

    Buoni propositi

    Generalmente Capodanno è il momento dei bilanci e dei buoni propositi per l’anno che si inaugura: da single ci si può dedicare solo a se stessi senza dover pensare per forza in due. Il tanto demonizzato egoismo ogni tanto fa bene allo spirito, fidatevi.

    Suoi amici

    Un vantaggio non indifferente di trascorrere il Capodanno da solo è di non doversi sorbire i suoi amici la notte del 31 dicembre, amici che magari non ci stanno nemmeno particolarmente simpatici. Un problema tipico all’interno di una coppia, e che per un single ovviamente non sussiste.