Calo del desiderio: l’età della partner tra le cause

Calo del desiderio: l’età della partner tra le cause
da in Rapporti, Sessualità
Ultimo aggiornamento:
    Calo del desiderio: l’età della partner tra le cause

    Il calo del desiderio è una delle sfide più importanti che ogni coppia prima o poi si trova ad affrontare. Le cause che provocano un crollo degli stimoli sessuali sono tante e ovviamente molto diverse tra uomo e donna. Questa volta ci occupiamo del versante maschile della situazione, perché uno studio medico ha scoperto che esiste un collegamento tra il calo del desiderio e l’età della partner. Giustificazione scientifica del fatto che gli uomini guardano alle donne più giovani?

    L’indagine è stata condotta dall’Unità di medicina della sessualità e andrologia dell’azienda ospedaliero-universitaria Careggi di Firenze, e aveva come scopo lo studio delle cause più comuni del calo del desiderio maschile, spesso meno considerato rispetto alla controparte femminile. L’assenza di appetiti sessuali infatti spesso viene associata alle donne più mature, mentre è dimostrato che il fenomeno coinvolge anche una grossa fetta della popolazione maschile. Insomma, prima o poi tutti noi potremmo avere a che fare con un l’assenza di voglia di fare l’amore.

    Se le cause principali sono sempre la depressione, il calo di testosterone o l’assunzione di farmaci antidepressivi, l’età della partner gioca da questo punto di vista un ruolo importante, ma più che per il dato anagrafico in sé sono l’atteggiamento della partner e il suo stato di forma a condizionare inconsciamente l’uomo dal punto di vista sessuale. Se da un lato è vero che ormai anche le donne mature possono risultare attraenti e sensuali, dall’altro la giovane età viene associata ad un corpo sano e fertile, qualità oggettive che ogni uomo nel suo inconscio cerca nella partner.

    L’attrazione che le giovani donne suscitano nel maschio rappresenta di per sé un indicatore accurato della salute delle stesse.

    Lo studio non indica certo la ricerca di un’amante giovane e florida come soluzione al problema del calo del desiderio, però è indubbio che date le premesse è facile fare due più due e capire che in fondo se gli uomini tradiscono con donne molto più giovani d’età non è certo per colpire nell’orgoglio la propria partner, ma per questioni prettamente inconsce. Certo è una giustificazione, ma pur sempre una giustificazione comprovata dalla scienza.

    384

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN RapportiSessualità Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/07/2015 18:22
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI