NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Bondage, come fare legami d’amore in sicurezza

Bondage, come fare legami d’amore in sicurezza
    Bondage, come fare legami d’amore in sicurezza

    Quando si parla di sessualità, la varietà di gusti e pratiche oggi giorno riesce a comprendere cose che un tempo erano considerati tabù come il bondage, ovvero quella specialità all’interno del vasto mondo BDSM in cui si immobilizza il partner attraverso legatura e costrizione fisica. Poiché il bondage è sempre più di moda, con tante coppie che si avvicinano con curiosità a questo mondo, è bene sapere come fare legami d’amore in sicurezza, evitando che al dominatore o alla dominatrice sfugga il controllo della situazione a cui si affida il sottomesso. Nel bondage la fiducia è importante, ma ancora di più agire in modo tale che questa pratica tra adulti consenzienti non si trasformi addirittura in una tragedia, come talora le cronache mediatiche ci hanno raccontato. Vediamo dunque quali sono i consigli e suggerimenti degli esperti su come fare legami d’amore nel bondage in maniera appropriata.

    Il bondage comprende l’ausilio di vari oggetti come manette e corde, ma anche bavagli e bende per impedire di vedere o parlare: le fantasie di costrizione eccitano tanto uomini che le donne, un gioco di ruolo fra dominatore e sottomesso fatto di complicità, in cui non necessariamente si arriva al rapporto sessuale vero e proprio, ma nonostante ciò, assicura chi è abitualmente dedito a questa pratica, si può comunque raggiungere l’orgasmo. Anche senza volersi specializzare esclusivamente nell’universo BDSM, queste tecniche possono essere utilizzate da qualunque coppia abbia il desiderio di rompere la routine del ménage di coppia: per chi dunque abbia voglia di mettersi in gioco, senza arrivare a pratiche più forti come la competa immobilizzazione del partner o la sospensione del corpo a soffitti o sostegni, ecco alcuni consigli base su come praticare il bondage in sicurezza.

    bondage consigli

    Giocare alla padrona (o padrone) e schiavo può essere stuzzicante, ma innanzitutto se si è principianti del bondage per prima cosa bisogna trovare una parola di sicurezza, in modo che se il gioco non risulta gradevole si può interrompere in tempo. Passando alle costrizioni, ai lacci, alle corde e alle manette, ecco come fare legami d’amore in tutta sicurezza:

    • Stabilire subito regole e limiti
    • Non mettere corde intorno al collo
    • Non lasciare da solo chi è legato
    • Non stringere troppo le corde e non fare nodi che possano diventare scorsoi
    • Non assumere alcol o droghe prima di praticare il bondage
    • Non avventurarsi in pratiche troppo complicate che non si sanno fare
    • Fare in modo che il bondage sia sempre un’esperienza piacevole e positiva
    • Avere sempre buon senso

    Ci sono poi delle osservazioni prettamente fisiologiche a cui bisogna badare per fare legami d’amore in sicurezza, ad esempio poiché le corde impediscono al sangue di fluire correttamente, bisogna slegare immediatamente i nodi quando gli arti cominciano ad apparire violacei.

    Inoltre le corde devono essere posizionate in modo da non schiacciare, irritare e infiammare le terminazioni nervose, causando dolori e insensibilità, e infine bisogna porsi dei precisi limiti di tempo: in genere, una sessione non deve durare più di mezz’ora o un’ora, a seconda delle condizioni fisiche e di salute delle persone coinvolte. E poi assolutamente non inoltrarsi in pratiche associate al bondage ma invero estremamente pericolose come il breath control o controllo del respiro, che può causare gravissimi danni cerebrali e condurre anche alla morte. Per il resto, una volta prese tutte le precauzioni, non resta che sperimentare e divertirsi insieme.

    689

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli AmoreCoppiaHow to rapportiRapportiSessualità
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI