10 sex toys che hai in casa e non lo sai

Con un po' di fantasia e molta voglia di trasgredire, è possibile sfruttare oggetti ed elettrodomestici di uso comune per la propria intimità di coppia, trasformandoli in una sorta di sex toys fai-da-te. Dalla classica lavatrice fino a pennelli e spazzole, ecco i sex toys casalinghi che non sapevi di avere

da , il

    Probabilmente lo ignoravi, ma ci sono numerosi sex toys che hai in casa e non lo sai: stai tranquillo, non è la tua ragazza che si è data alle spese pazze sui sexy shop on line, ma semplici oggetti di uso comune che possono arricchire la tua vita sessuale e quella della propria partner, mettendo un po’ di pepe al solito ménage quotidiano. Per chi non può permetterseli, o prova imbarazzo ad avere tra le proprie cose ovetti vibranti, giocattoli di dimensione fallica ed essenze lubrificanti, spieghiamo come può sfruttare questi oggetti ed elettrodomestici di uso comune in maniera insolita, ma molto divertente, senza per questo doversi trasformare in esperti di bricolage degni di Art Attack: sei curioso? Ecco allora almeno 10 sex toys che hai in casa e non lo sai.

    La lavatrice per fare sesso ‘vibrante’

    Il primo sex toy che hai in casa è invero abbastanza noto, tramandato da film e racconti ammantati di un impasto tra realtà e leggenda: ma la lavatrice è effettivamente un ottimo diversivo al solito amplesso noioso, specialmente quando è in fase di centrifuga, grazie alle vibrazioni che emette: se vuoi che la tua compagna gridi un entusiasmante ‘Alleluja’ mentre lo fate, non ti resta che farla appoggiare sull’elettrodomestico in modo che le vibrazioni stimolino il clitoride aumentando il suo piacere esponenzialmente.

    Una collana di perle come massaggiatore erotico

    Se vuoi iniziare con una cosa più soft, prova a stuzzicare i suoi punti sensibili con una collana di perle stile massaggiatore erotico, che è anche un bel modo per concepire i sex toys come un gioco di coppia, e non soltanto necessariamente in solitario. Occhio solo a lubrificarla per bene se volete introdurla nelle sue zone più intime, meglio comunque iniziare piano e poi andare avanti con l’esplorazione in caso di piacere reciproco.

    La spazzola come sex toy per gli amanti del sadomaso

    Hai fatto il monello e desideri ricevere una bella sculacciata? Ecco che una spazzola con il retro largo si può rivelare meglio di qualsiasi frustino o altro accessorio sofisticato da immaginario sadomaso, ottimo per i neofiti che vogliono approcciare con le ‘sensazioni forti’ e riaccendere la passione, ma anche per gli amanti abituali del bondage. Ovviamente ci si può divertire anche a scambiarsi le parti.

    Lo spazzolino elettrico? Trasformalo in vibratore

    Solitamente lo userai per lavarti i denti, ma lo spazzolino elettrico può diventare un piccante sex toy, una sorta di vibratore fatto in casa da usare sulla partner per farle provare intense vibrazioni. Fai giusto attenzione a regolare l’intensità, si tratta pur sempre di zone sensibili.

    Gioca con il gelato per leccare il suo corpo

    La stimolazione orale diventa ancora più eccitante se si usa un po’ di gelato da spalmare sul suo corpo e da leccare via, dolcemente e lentamente. In alternativa si possono usare anche creme dolci spalmabili, ma il bello del gelato è il contrasto che si crea tra il freddo iniziale e il contatto caldo della lingua.

    Olio e spezie per lubrificante fai-da-te

    Un lubrificante è ottimo come sex toy per il piacere di coppia ma anche per quello maschile solitario: se vuoi creare un impasto fai-da-te usa del semplice olio per il corpo con aggiunta di spezie per bollenti carezze da riservare per te e la tua partner: consigliati la menta per ottenere lubrificanti rinfrescanti e la cannella per frizioni riscaldanti.

    Le candele come gioco erotico

    Tra i sex toys che sicuramente hai in casa ci sono le candele, da trasformare in un gioco erotico molto fetish: bastano poche gocce di cera da far scivolare lentamente sul suo corpo per accenderla di desiderio, facendo ovviamente attenzione a non usarle sulle zone più sensibili.

    Prendi la tua cravatta per legarla

    Se trovi molto eccitante legarla a letto e bendarla, o essere tu l’oggetto di questo desiderio molto hot, puoi sfruttare un foulard o anche la tua cravatta. Immaginati quanto possa risultare sexy chiudere la porta di casa di ritorno dall’ufficio, levarsi l’accessorio dal collo e usarlo sui suoi polsi per immobilizzarla a letto: molto meglio di quelle manette di peluche un po’ ridicole, vero?

    I cubetti di ghiaccio come preliminari

    I sex toys che hai in casa possono servire tanto durante l’amplesso quanto per scaldare l’atmosfera durante i preliminari: un classico da usare sono i cubetti di ghiaccio da passare intorno al suo collo, le orecchie, fino a scendere giù nelle parti più sensibili. I più abili possono mettere un po’ di acqua nel preservativo e lasciarlo nel congelatore il tempo necessario per avere un dildo fatto in casa, ottimo soprattutto contro l’afa estiva.

    Usa come dildo il suo pennello per il trucco

    Quando la vedi intenta a truccarsi lungamente, prendi la tua compagna di sorpresa sottraendole il pennello per il fard e usalo come dildo: prima lavalo e lubrificalo, e poi magari copri la parte dell’impugnatura con un preservativo per evitare graffi e lacerazioni durante la penetrazione. Ma non sottovalutare nemmeno il potere stimolante della parte delle setole, da usare sulle zone erogene stimolandole con del piacevole solletico.

    LEGGI ANCHE

    TEST: QUALE SEX TOY FA PER TE