10 motivi per cui fidanzarsi con una ragazza che ama lo sport

Ecco una serie di motivi per cui fidanzarsi con una ragazza che ama lo sport è preferibile a qualsiasi altra, dalla possibilità di avere una supporter alle partite di calcetto con gli amici a molto altro ancora

da , il

    Tra la moltitudine di donne presenti nell’emisfero terrestre, c’è una tipologia che forse più di ogni altra farebbe la felicità di ogni maschio medio, ovvero la ragazza che ama lo sport. Fermo restando che i gusti son gusti, esistono un mucchio di ragioni per cui la sportiva è preferibile alla lolita, l’intellettuale, la brava ragazza, e tutta la casistica possibile che offre il gineceo. Ed ora che gli Europei di calcio 2016 sono alle porte, ci sembra giusto rinverdire i motivi per cui fidanzarsi con una ragazza che ama lo sport: eccovene almeno 10 tra i tanti che vi convinceranno definitivamente che la sportiva è meglio.

    Conversazione

    Quanta ansia ai primi appuntamenti, soprattutto quando bisogna fare conversazione e si teme di risultare noiosi: con una sportiva potete parlare tranquillamente delle vostre passioni sportive, ne sarà conquistata.

    Calcetto con amici

    Lei fa il muso lungo perché il giovedì avete la partita di calcetto con gli amici e si sente trascurata? Con la sportiva è tutta un’altra musica, anzi ve la ritroverete come supporter come la più scatenata delle groupies da stadio. E se all’ultimo momento vi manca una persona, avete pure il sostituto pronto…cosa chiedere di più?

    Mantenersi in forma

    Il maschio, dopo un po’ che è fidanzato, tende a rilassarsi, anche nel muscolo addominale, anche se l’eccesso di tessuto adiposo non ci garba poi troppo. Fortunatamente lei ci aiuta a mantenerci in forma, agili e scattanti, convincendoci a rinunciare alla nostra atavica pigrizia.

    Complicità

    Fantozzi ne ha marchiato le stimmate a imperitura fama: la serata ideale del maschio tifoso è guardare la partita con frittata di cipolle e rutto libero. Avere una fidanzata che ama lo sport darà vita ad un connubio fatto di totale complicità su questo fronte: lei non solo è la vostra ragazza, ma anche il migliore amico. E ha pure le tette. Tra Europei ed Olimpiadi, ne avrete di che divertirvi per questo 2016.

    Sensualità

    Una donna che riesce ad essere sensuale in maglietta e pantaloncini merita solo elogi, senza bisogno di sciorinare altre inutili parole.

    Lavori pesanti

    Fare i lavori pesanti non piace a nessuno, a maggior ragione quando bisogna farli per conto terzi. Fortunatamente lei non ti chiede di aiutarla perché è consapevole di essere perfettamente in grado di farli, al contrario di te.

    Bullismo

    Se litighi per strada con un bullo è lei a difenderti. E picchia pure di brutto.

    Regali

    Il momento dei regali è sempre drammatico per un uomo, che raramente imbrocca i desideri della sua lei. Ma la sportiva ci avvantaggia: una maglietta del suo campione preferito o il biglietto per una finale la faranno felice come nemmeno un paio di Manolo Blahnik a Carrie di Sex and the City. Ed anche lei saprà farci il dono giusto in virtù delle comuni passioni.

    Desideri erotico-sportivi

    Una donna che si eccita guardando Danimarca – Egitto alle 15 di un pomeriggio estivo, ed ha un orgasmo quando vede Nibali conquistare la maglia rosa al Giro, è una donna da sposare. Ora, adesso, subito.

    Consolazione

    Lei sì che saprà come consolarvi in caso di sconfitta della vostra squadra del cuore o in caso contrario potrete essere voi a consolarla. E se tifate due squadre diverse? La rivalità sportiva può trasformarsi in insospettabile benzina per la passione amorosa.