Speciale Natale

10 messaggi che non dovresti mai scrivere ad una donna

10 messaggi che non dovresti mai scrivere ad una donna
da in Consigli Amore, Coppia, Rapporti
Ultimo aggiornamento: Giovedì 08/10/2015 18:33

    messaggi da non mandare a una donna

    Nell’era della comunicazione 2.0 bisogna prestare sempre più attenzione all’uso che facciamo della tecnologia. Pensiamo ai telefoni cellulari: vi sono messaggi che non bisognerebbe mai scrivere ad una donna poiché si ottengono effetti assolutamente indesiderati e controproducenti, eppure continuiamo sistematicamente a commettere i medesimi errori. Sì, parliamo di te, maschio medio che passi dall’uso intensivo tipo stalker all’ammutinamento dello smartphone in un nanosecondo: se ancora non ci sei arrivato da solo, ecco 10 messaggi che non dovresti mai scrivere ad una donna, gli sms e gli utilizzi più irritanti secondo le stesse rappresentanti dell’altra metà del cielo.

    inviare troppi sms

    Se mandiamo un messaggio ad una ragazza e lei non ci risponde 37 secondi dopo potrebbe voler dire tante cose, che ha da fare, che non ha letto l’sms, che semplicemente non ha voglia di risponderci. In ogni caso, mandarne un altro per sapere se è ancora viva e perché non ci ha risposto non giova al rapporto. Meglio torturarsi silenziosamente.

    lunghe attese

    L’altro lato del maniaco del telefonino è l’uomo che letteralmente scompare, con lunghe attese tra un messaggio e l’altro che mandano in totale paranoia la donna di turno, pensando c’è dietro chissà quale inghippo. Valle a spiegare che semplicemente avete il cervello in stand by.

    inviare foto telefono

    Nonostante millenni di evoluzione, per qualche bizzarro motivo esiste ancora tutta una casistica di uomini che ritiene efficace come metodo di rimorchio mandare foto sexy o di natura esplicitamente hard, sperando di scatenare la sua eccitazione. Funziona solo se lo fanno loro con noi.

    donna cellulare

    L’uso di nomignoli e vezzeggiativi dovrebbe essere vietato per legge già nella vita reale, figuriamoci via sms, soprattutto quando si scade nel patetico e nel melenso. Bisognerebbe provare un moto di vergogna nello scriverli almeno pari a quello che prova la destinataria nel leggerli.

    appuntamento galante

    Non contenti dell’umiliazione di non aver concluso con la tipa con cui siamo usciti già diverse volte consecutivamente, pensiamo che scrivendo il messaggio ‘E comunque non ero interessato a te in quel modo’ di salvaguardare la nostra dignità ferita, ed invece stiamo scavando ancora più a fondo. Se lei vi dice che è un periodo complicato, che non se la sente e frasi simili, o portate pazienza o mollate in silenzio.

    donna struccata pigiama

    Per noi è una richiesta di fornicazione nemmeno troppo velata, ma per una donna potrebbe trasformarsi in un dramma esistenziale: cosa rispondere ad una tale richiesta in tarda serata quando ormai sono con il pigiamone di Winnie the Pooh e con una crema antirughe dall’improbabile colore spalmata in faccia? Insomma le ragazze vogliono un minimo di preavviso per le sacrosante operazioni di restauro.

    ubriaco

    Questo è in realtà un invito universale, valido anche per le donne: mai mandare sms da ubriachi. Il giorno dopo ci si potrebbe pentire amaramente di ciò che si è scritto, di positivo o negativo del rapporto in questione.

    fonzie

    Folgorati da anni di visione di Happy Days e dalla convinzione che Fonzie fosse davvero figo, pensiamo che con quel ‘Hey’ seguito da tre puntini sospensivi si spalancheranno le porte dell’amore carnale come se non ci fosse un domani. Ragazzi dobbiamo dircelo una volta per tutte, per quanto possa essere duro infrangere un mito: Fonzie di donne non capiva un acca.

    emoticon

    Le emoticon, più spesso croce che non delizia della comunicazione del nuovo millennio, vengono spesso usate così a sproposito che viene il sospetto che molti non ne conoscano nemmeno il significato, o solo per nascondere la mancanza di argomenti. Evitare di abusarne, please.

    rabbia telefono

    Il tipico terrore di noi maschi di sentirci troppo legati ad una donna, il temere di aver preso un impegno troppo grande a cui non ci sentiamo preparati, ci porta a scrivere codesto messaggio via cellulare, per il quale una ragazza ci bombarderebbe volentieri con il napalm.

    1094

    Speciale Natale

    PIÙ POPOLARI