10 difetti delle donne che l’uomo sopporta poco

10 difetti delle donne che l’uomo sopporta poco
da in Coppia, Rapporti, Top & Flop
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 08/07/2015 15:23

    difetti donne

    Quali sono i difetti delle donne che gli uomini proprio non sopportano? Con questo articolo non ci riferiamo tanto agli aspetti caratteriali, ma per una volta vogliamo scendere a livelli basici, e analizzare proprio le fattezze fisiche femminili. In questa era del Photoshop che cambia il corpo in maniera invasiva, costruendo modelli virtuali sempre più irraggiungibili, gli uomini starebbero diventando sempre più esigenti, secondo una linea di pensiero diffusa nell’opinione pubblica. Ma è davvero così? Gli uomini sono diventati più schizzinosi o ci sono semplicemente delle cose per cui da sempre storcono un po’ il naso? Ecco 10 difetti delle donne che l’uomo sopporta poco e che loro, abitanti di Venere, ignorano bellamente, concentrandosi solo su depilazione, lotta alla cellulite e make up spinto. Ed invece il diavolo si nasconde nei dettagli più insospettabili.

    Mani fredde

    mani

    Le donne sottovalutano quanto gli uomini possono essere attratti dalle mani: oltre ad essere ben curate, i maschietti gradiscono delle mani calde con cui interagire. Quando invece sono due pezzi di ghiacciolo qualsiasi voglia di effusioni si smonta un attimo.

    Vene

    vene

    Le vene in bella vista, su mani, cosce ed altri punti del corpo strategici non sono molto gradite dalla popolazione maschile: che sia la troppa magrezza o un difetto congenitio, le terribili vene varicose, il difetto salta all’occhio.

    Piedi troppo grandi

    piedi

    C’è chi si azzarda a dare persino una misura ideale, tra il 38 e il 39 di scarpa, ma in generale si può dire che i piedi grandi fanno un effetto trans che ispira ben poco la passione maschile. Un piede piccolo e molto ben curato invece fa faville.

    Braccia troppo lunghe

    braccia

    Soprattutto per le ragazze molto magre, avere delle braccia troppo lunghe produce agli occhi degli uomini una visione tipo scimmia appesa alle liane, decisamente anti-erotico. Avere degli arti superiori belli tonici è un particolare da non sottovalutare.

    Voce

    voce

    La voce femminile è un potente afrodisiaco: immaginate quale effetto possa generare una donna con una tonalità troppo nasale o peggio ancora capace di emettere suoni striduli tipo gessetto sulla lavagna. A quel punto meglio una muta.

    Lato B

    lato B

    Cominciamo ad andare sui “punti forti” del sex appeal femminile: il lato B piace ben tornito e pronunciato, mentre assolutamente smonta l’eccitazione una linea del fondoschiena troppo bassa, quando nemmeno si vede il confine tra la fine della schiena e l’inizio delle guance posteriori.

    Seno

    seno

    In realtà le donne sopravvalutano le dimensioni del seno: piccolo e sobrio oppure voluminoso e appariscente è indifferente, o quantomeno variabile a seconda dei gusti. Invece la questione difetto scatta con i nei: vanno bene se sono piccoli e non interrompono la sinuosità delle mammelle, hanno un effetto terribile se sembrano un capezzolo aggiunto.

    Forme

    curve donna

    In generale agli uomini piace una linea del corpo ad anfora, in cui il corpo femminile si fa sinuoso grazie alle curve nei punti giusti: sedere e torace piatto lasciano invece il maschio non troppo coinvolto. Le modelle delle copertine vanno bene solo sui giornali.

    Capelli

    capelli

    I capelli sono uno dei segreti rivelati del fascino femminile, e poco importa colore o taglio, tanto spesso i maschi nemmeno si accorgono delle differenze. Invece i capelli troppo radi sono davvero mal sopportati dagli uomini.

    Ginocchia

    ginocchia

    Un altro difetto poco conosciuto dalle donne sono le ginocchia a punta, fastidiosi ed antiestetici. Oltre alle gambe e al lato B, gli uomoni osservano con attenzione anche le parti del corpo apparentemente ininfluenti a scatenare il meccanismo del desiderio.

    956