10 cose che pensa una ragazza quando fa l’amore

10 cose che pensa una ragazza quando fa l’amore
da in Rapporti, Sessualità, Top & Flop
Ultimo aggiornamento: Lunedì 06/07/2015 18:35

    orgasmo femminile

    A cosa pensa una ragazza quando fa l’amore? La ginnastica sotto le lenzuola piace a tutti, ma il dubbio di cosa passi per la testa della nostra partner prima, durante e dopo l’amplesso resta invero un mistero insoluto per noi maschietti. Capire le donne è un’arte riservata a pochi, ma nel caso specifico viene in soccorso il sito Elite Day, che ci offre l’opportunità di scoprire 10 cose che una ragazza può pensare mentre fa l’amore con noi, magari per la prima volta. Era meglio forse non sapere? Il dubbio non è peregrino, ma se volete essere ardimentosi, proseguite la lettura.

    Reggiseno

    slacciare reggiseno

    Iniziamo dai preliminari e dal primo ostacolo insormontabile per noi uomini: il reggiseno, che si frappone malefico fra noi e l’obiettivo primario. ‘Sembra avere problemi con il mio reggiseno. Che faccio, gli do una mano?‘ è un pensiero che sovente attraversa le donne. E poi c’è la variante push up: ‘Se me lo levo, il mio seno perderà una taglia. Devo fare di tutto per tenerlo su!‘.

    Preservativo

    preservativo

    Io ho qui il preservativo, ma ce l’avrà anche lui, spero‘. L’uso del preservativo è fondamentale per la prima volta, ma non sempre ne siamo provvisti, e tendenzialmente le donne se lo chiedono molto prima e più spesso degli uomini se ci sarà ‘adeguata protezione’.

    Ceretta

    ceretta

    Non ho fatto la ceretta: se ne accorgerà?‘. Se la donna in questione non è pelosa come Chewbecca di Guerre Stellari in genere non ci facciamo troppo caso. Ma l’ossessione del pelo superfluo divora come un tarlo la mente femminile in quei frangenti.

    Speranze

    coppia a letto

    Ok, divertiamoci un po’… spero‘. Ahia. sarà pur vero che fare l’amore non è una prestazione fine a se stessa, ma una parte del suo cervello è già pronto a dare un giudizio da maestrina, e se le sue speranze verranno disilluse non solo non la rivedrete più, ma diventerete il nuovo termine di paragone in negativo.

    Durata

    donna insoddisfatta

    Spero che non finisca troppo in fretta‘, ovvero capitolo speranze e giudizi parte seconda: nel divertimento globale che lei si aspetta da voi la durata gioca un ruolo fondamentale. Se dopo cinque minuti è tutto finito e state già russando come un cinghiale in letargo non guadagnerete molti punti nella sua personale classifica.

    Eccitazione

    coppia amore

    Lui avrà capito che tutte le cose che sto dicendo per aumentare l’eccitazione non le penso davvero?‘. Ovviamente no, noi non capiamo mai, e pensiamo di trovarci davanti una maratoneta insaziabile, capace di eccitare la nostra fantasia con la sua intraprendenza. Ed invece è solo una grande attrice.

    Posizioni

    posizioni amore

    Avete letto tutto il Kamasutra da cima a fondo e non vedete l’ora di sperimentarlo? Non sempre questo pallino per le posizioni dell’amore trova altrettanto entusiasmo in lei, soprattutto se ne volete cambiare 15 ad amplesso: ‘Ok, vuole cambiare, ma come si sta mettendo?‘ è un pensiero che è meglio per noi che non sfiori la sua mente.

    Giudizi

    martelletto giudice

    Ho avuto di meglio, ma anche di peggio, a essere sincere‘, è un giudizio sulla performance tanto spietato quanto comune, ed in fondo mezza soddisfazione non è poi così male, anche se noi pensavamo di essere stati stalloni incontenibili. Perché c’è un pensiero peggiore: ‘Ci siamo, ci siamo…ok, ha finito finalmente‘.

    Coccole

    coccole

    Oh, vuole le coccole. Ma quante ne vuole?‘. Noi che siamo cresciuti guardando Harry ti presento Sally eravamo convinti che le coccole fossero un bisogno femminile, e non maschile. Ed invece anche loro a volte si chiedono per quanto ne avranno prima che vi leviate dai piedi.

    Dormire

    dormire insieme

    Non vorrà mica restare qui stanotte? Perché non si è ancora alzato?‘. Se avete consumato la prima volta a casa sua è meglio alzarsi ed andarsene ad un certo punto. Nessuno vi ha invitato a restare!

    1049